Giornata del donatore: Silvio Colagrande con i giovani del servizio civile

Martedì 14 giugno, in occasione della Giornata mondiale del donatore di sangue, si è svolto un incontro online sul Servizio Civile Universale dal titolo “2+2=5. Il valore aggiunto sei tu!”, promosso da Fondazione Don Gnocchi, Lega del Filo d’Oro, Fondazione Sacra Famiglia, Caritas Italiana, Anci Lombardia e ENDO-FAP.
All’incontro hanno partecipato anche i responsabili di Avis e Aido, insieme a Silvio Colagrande, uno dei due ragazzi non vedenti ai quali don Carlo Gnocchi destinò nel 1956 le proprie cornee, con un gesto profetico che aprì nel Paese la strada della donazione degli organi.
Caritas Diocesana di Brescia, insieme a Caritas Bergamo e Caritas Ambrosiana, è partner della Fondazione Don Gnocchi con il progetto ambito disabili, in cui sono inseriti 3 volontari, che hanno partecipato all’incontro online.