Emergenza Ucraina: accolta manifestazione di interesse da parte di Protezione Civile

Con decreto del 6 maggio 2022, il Dipartimento Protezione Civile ha approvato la manifestazione d’interesse di Caritas Diocesana Brescia, per tramite di Caritas Italiana, per lo svolgimento di attività di accoglienza a beneficio di cittadini provenienti dall’Ucraina (105 posti candidati; 96 posti riconosciuti). Nei prossimi giorni, le 14 parrocchie interessate saranno contattate dalla segreteria di Emergenza Ucraina di Caritas Diocesana per un aggiornamento operativo e per le indicazioni sui prossimi adempimenti.

Tag per l'articolo
,