Servizio Civile Universale: nuovo bando

di Carla Lojacono

A fine dicembre si è aperto il nuovo bando per partecipare al Servizio Civile Universale, iniziativa rivolta ai giovani dai 18 ai 29 anni non ancora compiuti che permette di svolgere un anno di servizio in un ente del territorio.
Caritas Diocesana di Brescia, insieme alle Caritas diocesane della Lombardia, ha partecipato al bando con quattro progetti; uno quello approvato: “A TUTTOTONDO con persone con disabilità”. I posti disponibili per Brescia sono 8, tutti presso strutture dell’Associazione Comunità Mamrè. Le sedi disponibili si trovano a Brescia, Desenzano del Garda, Calcinato, Iseo e Villa Carcina.
Partecipare al Servizio Civile richiede un impegno di 25 ore settimanali (mattina o pomeriggio) durante le quali si svolgono attività di servizio, cura e animazione per le persone con disabilità. Inoltre, il progetto prevede che i giovani partecipino a incontri di formazione periodici con gli operatori delle strutture in cui sono inseriti e con i formatori diocesani di Young Caritas.
È previsto un compenso mensile di 507 € circa.
Il bando chiude giovedì 15 febbraio 2024: consigliamo ai giovani interessati di scrivere a f.becattini@caritasbrescia.it o chiamare lo 327 0320758.
Per ulteriori info si può consultare il sito www.caritasbrescia.it o la pagina Instagram di Young Caritas (@youngcaritasbs).