Servizio Civile con YOUng Caritas BS: nuova scadenza e quattro progetti

di Diego Mesa

Anche quest’anno YOUng Caritas Brescia ha scelto di accompagnare il gruppo di giovani che decideranno di mettersi in gioco per intraprendere un percorso di volontariato, di formazione e di orientamento al futuro con il servizio civile: una proposta ad adesione libera per giovani italiani e stranieri, della durata di 12 mesi, che chiede un impegno di circa 25 ore settimanali, di cui alcune di formazione, con un compenso di 444,30 euro al mese.

Il bando ufficiale dell’Ufficio Nazionale, inizialmente con scadenza il 26 gennaio, è stato prorogato a giovedì 10 febbraio 2022. Con la pubblicazione della proroga anche il finanziamento di ulteriori progetti, tra cui due presentati da YOUng Caritas Brescia per l’ambito oratori e minori.

Quattro dunque sono gli ambiti nei quali ci si può sperimentare investendo del tempo per aiutare l’altro: l’accompagnamento degli adulti in disagio (progetto S/punti di vita), il sostegno ai disabili (progetto Al passo di tutti), l’affiancamento ai minori (progetto Il futuro in gioco), l’animazione negli oratori (progetto Giochiamo a crescere).

Le sedi sono distribuite, oltre che all’interno del comune di Brescia, anche in diversi luoghi della provincia: Villa Carcina, Concesio, Desenzano d/G, Calcinato, Verolanuova, San Paolo, Capriolo, Lograto, Travagliato, Ospitaletto, Rovato.

Oltre all’attività di servizio che ciascun operatore di servizio civile svolgerà nella propria sede è previsto anche un percorso di formazione generale che i giovani seguiranno in gruppo con i formatori di YOUng Caritas Brescia e un percorso di formazione specifica mirato a sviluppare le competenze riguardanti lo svolgimento dell’attività con i propri destinatari.

Diversi sono i frutti che quest’esperienza può far maturare. Eccone alcuni con le parole dei giovani in servizio: collaborazione (Yasmina), accoglienza (Francesco G.), ascoltare in profondità (Gaia F.), dare un nome alle emozioni (Alessandro), imparare cose che non sapevi di riuscire a fare (Martina).

Anche quest’anno la domanda è da presentare esclusivamente online tramite il sito https://domandaonline.serviziocivile.it/. Prima di procedere con la candidatura ufficiale è necessario ottenere un’identità digitale SPID scegliendo tra uno dei provider ufficiali. È possibile presentare solo una domanda che, una volta depositata, non può più essere modificata o ritirata.

L’Ufficio di YOUng Caritas Brescia è aperto per informazioni e orientamento previo appuntamento dal lunedì al giovedì (tel. 030/3757746, whatsapp 327 0320758, mail young@caritasbrescia.it). Tutte le informazioni sul sito nella pagina dedicata.