VIVI 1 - SCN 2018

VIVI 2 - SCN 2018

VIVI 3 - SCN 2018

VIVI 4 - SCN 2018

VIVI 5 - SCN 2018

VIVI 6 - SCN 2018

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Il dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile emana periodicamente dei bandi per la selezione di giovani per mettere a concorso i posti nei progetti di Servizio civile (link: www.serviziocivile.it) presentati dagli enti.

I progetti di Caritas Italiana, promossi e coordinati dalle Caritas diocesane, tra queste anche Caritas di Brescia, vogliono essere per i giovani un’occasione per contribuire al bene comune e  un percorso di crescita personale e comunitario nei valori della pace, della solidarietà e della giustizia.
Essi sono orientati alla cura delle persone, settore assistenza, settore animazione.

CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO CIVILE
Il servizio dura 12 mesi e prevede un impegno medio settimanale di 30 ore.
Per i volontari è stabilito un rimborso mensile di euro 433,80 versato direttamente sul c/c personale dall’Ufficio ministeriale.

I NOSTRI PROGETTI 2018
Sono stati presentati 4 progetti per un totale di 52 posti disponibili:

I progetti sono stati approvati. Siamo in attesa del bando dell’Ufficio Nazionale che indicherà i termini entro i quali i giovani potranno depositare le domande di partecipazione ai progetti.

Ulteriori informazioni nel documento allegato.
Guarda lo spot su Youtube.

CHI PUO' PARTECIPARE
Requisiti base del candidato:

  • età compresa tra i 18 anni compiuti e i 28 anni non ancora compiuti alla data di presentazione della domanda
  • essere cittadini dell’Unione Europea (oppure cittadini non comunitari ma regolarmente soggiornanti)

Inoltre:

  • non aver riportato condanne penali
  • non aver presentato ulteriori domande per le selezioni di altri progetti di Servizio civile
  • non avere rapporti di lavoro con l’ente che realizza il progetto nemmeno nell’anno precedente

COME FARE PER PARTECIPARE
Per accrescere la conoscenza reciproca e garantire la massima informazione sui progetti e sull'Ente, il percorso che proponiamo a tutti i candidati è il seguente:

  1. un colloquio preliminare (prima della scadenza del bando)
  2. un piccolo tirocinio presso le sedi di attuazione del progetto, per vedere in concreto cosa si propone (possibilmente prima della scadenza del bando)
  3. un corso propedeutico, che rappresenta anche il momento di selezione ufficiale, in cui vengono date altre informazioni sulla Caritas e sul progetto (dopo la scadenza del bando).

Attenzione: suggeriamo di inoltrare la domanda formale solo dopo aver contattato Caritas Diocesana di Brescia - Promozione Volontariato Giovanile, che fornirà anche la modulistica necessaria. La domanda deve pervenire entro e non oltre la scadenza del Bando (non fa fede il timbro postale, ma l'effettiva ricezione presso la sede di Caritas Diocesana di Brescia).

DICONO DI NOI

Torna alla pagina iniziale


Diego Mesa e sr Francesca Becattini
Promozione Volontariato Giovanile - Caritas diocesana di Brescia
Piazza Martiri di Belfiore, 4 - Brescia - tel. 030 3757746
e-mail: volontariatogiovanile@caritasbrescia.it
facebook: Volontari giovani Caritas Brescia