San Giuseppe falegname

Artigiani di carità

“Artigiani di carità” è il titolo del convegno diocesano delle caritas parrocchiali che si è svolto sabato 28 aprile a Botticino Sera, presso il Centro Comunità Pastorale/Oratorio dell’Unità Pastorale S. Arcangelo Tadini.

Momento centrale del convegno è stato l’intervento del Vescovo Luciano dal titolo “L’animatore caritas nelle unità pastorali”, a cui sono seguiti i lavori di gruppo volti a condividere fatti, fatiche, frontiere da parte degli uomini e della donne della carità rispetto alla proposta della figura di un animatore a servizio della pastorale della carità.

Il convegno, iniziato ascoltando alcuni brani tratti da un’omelia di S. Arcangelo Tadini, si è svolto seguendo un ideale percorso verso la figura di San Giuseppe Falegname, icona dell’animatore caritas quale “artigiano di carità”, presentata nelle conclusioni dal diacono Giorgio Cotelli. Tre i verbi che hanno scandito e segnato questo percorso: ricordare, riconoscere, ricomporre.


Stomper audiolibro Caritas

Audiolibro "Animatore Caritas per una comunità di comunione"

La realizzazione di audiolibro dal titolo ANIMATORE CARITAS PER UNA COMUNITA' DI COMUNIONE nasce dal desiderio di diffondere l’intervento del nostro Vescovo al Convegno delle Caritas parrocchiali (28 aprile 2012) e soprattutto di promuovere nelle Caritas e nelle comunità occasioni di discernimento rispetto alla figura dell’Animatore Caritas, tanto più nell’ambito del 29esimo sinodo diocesano sul tema delle unità pastorali.

Leggi l'introduzione all'audiolibro.

Marco Danesi presenta l'audiolibro nel corso della trasmissione radiofonica "Fatti Prossimi" a cura di Caritas Italiana: ascolta l'intervista (7 novembre 2012).


copertina dvd Convegno 2012

Il dvd "Artigiani di carità"

E' disponibile presso la Caritas diocesana di Brescia il dvd che racchiude l'esperienza del Convegno delle Caritas parrocchiali dello scorso 28 aprile, dal titolo "Artigiani di carità". Il convegno si è svolto seguendo un ideale percorso verso la figura di San Giuseppe Falegname, icona dell’animatore Caritas quale “artigiano di carità”. Così il Vescovo Luciano, nel corso del suo intervento "L'Animatore Caritas nelle unità pastorali":

"Il compito della carità è di ogni cristiano, ma, proprio perché la carità possa essere anima della vita di ogni cristiano, ci sono, nella comunità cristiana, persone che il Signore chiama con una vocazione particolarmente forte ad impegnarsi in quest’ambito del servizio e, quindi, a fare della carità la loro vocazione di fondo, la dimensione propria del loro tipo di servizio. [...] Quando questo avviene, il servizio diventa un ministero. E il ministero è un servizio che edifica la comunità cristiana, che edifica cioè la Chiesa, se è svolto con una certa stabilità. [...] si possono fare servizi episodici, che rispondono ai bisogni concreti delle persone che incontriamo; abbiamo però bisogno, nella Chiesa bresciana, di persone che facciano del servizio della carità un ministero, che lo svolgano con una certa stabilità e competenza."

Per l'indice del dvd, clicca qui.


Immagini dal Convegno...

Grazie a Foto Eden per aver condiviso alcune immagini...